Le norme per produzione e qualità per importare dalla Cina

Importare prodotti fabbricati in Cina significa produrre oggetti e accessori che siano in grado di rispettare le normative comunitarie. Qualora mancassero questi fondamentali requisiti la vostra merce verrebbe bloccata dall’Agenzia doganale italiana.  In questo articolo vogliamo spiegarti cosa può fare per te Witrade se vuoi importare prodotti fabbricati in Cina. Inoltre vogliamo darti qualche utile ed esaustiva informazione per capire come districarsi nel mondo dell’import dall’Asia.

Importando dalla Cina, la merce deve rispettare le normative comunitarie per poter essere commercializzata nel mercato europeo di destinazione.

Il marchio CE

Molti prodotti richiedono il marchio CE prima di poter essere venduti.

Il marchio CE non è un optional ma un obbligo che attesta una preliminare verifica del prodotto stesso infatti il marchio CE garantisce che quel determinato prodotto rispetta i requisiti previsti dall’UE per quanto concerne la sicurezza, la salute e la tutela dell’ambiente.

Il marchio CE può essere predisposto solo successivamente alla stesura di un fascicolo tecnico che dimostra le conformità del prodotto ai requisiti UE.

Il produttore è responsabile della compilazione del fascicolo per il rispetto dei requisiti.

Per alcuni prodotti, i requisiti tecnici specifici vengono valutati da “organismi notificati”, agenti esterni che avranno il compito di valutare le conformità del prodotto.

Successivamente al marchio CE, il produttore dovrà essere in grado di fornire anche tutta la documentazione di supporto.

Da qui la necessità di scegliere dei fornitori cinesi certificati, delle fabbriche in grado di rispettare elevati standard di qualità nella realizzazione del prodotto desiderato.

Di seguito elenchiamo alcune categorie di prodotti per le quali è obbligatorio il marchio CE:

  • giocattoli
  • attrezzature elettriche ed elettroniche
  • macchinari
  • dispositivi medici
  • dispositivi di protezione individuale

Importare dalla Cina: i documenti di importazione

Se importi dalla Cina devi sapere che dovrai presentare dei documenti di dichiarazione doganale secondo l’articolo 17 del Reg. Ce 612/2009.
I documenti di dichiarazione doganale dovranno essere debitamente timbrati e firmati dalle autorità locali doganali. Inoltre questi documenti possono essere presentati alternativamente in quanto hanno valore equipollente.

Witrade attraverso il servizio di controllo qualità, che si sviluppa su un duplice livello product manager-cliente, e lavorando a stretto contatto con un pool di oltre 1000 fabbriche cinesi certificate, è in grado di consegnarti qualsiasi tipo di prodotto da te richiesto nel rispetto delle normative comunitarie e degli standard di qualità del mercato europeo. Riceverai la merce certificata e validata nel tuo magazzino in Italia o in Europa, pronta per essere commercializzata.

Fabbrica i tuoi prodotti e importa dalla Cina: contattaci per sapere come iniziare

[huge_it_forms id=”3″]

Torna su